• Home
  • /Blog
  • /Zuppa rustica di pane e cavolo nero con guanciale croccante
Zuppa rustica di pane e cavolo nero con guanciale croccante

Zuppa rustica di pane e cavolo nero con guanciale croccante

Cosa c’è di meglio di una zuppa calda per le fredde serate invernali? Ecco la nostra zuppa rustica di pane e cavolo nero con guanciale croccante.

INGREDIENTI
Pane toscano raffermo
Cavolo nero
Fagioli cannellini secchi già cotti
Pomodori ramati
Porri
Aglio
Alloro
Peperoncino
Olio evo
Guanciale stagionato
Sale e pepe

PREPARAZIONE
Tagliate a fettine il guanciale e metterlo in forno a tostare, quando sarà freddo tagliatelo grossolanamente. Sfogliare il cavolo nero e affettate a striscioline la parte più tenera delle foglie. Affettate finemente la parte bianca del porro, spellate i pomodori e tagliateli a tocchetti. Scaldare l’olio in un tegame dal bordo alto, preferibilmente di terracotta, e far rosolare il porro con l’aglio e il peperoncino. Aggiungete i pomodori e lasciate insaporire per qualche minuto. Unite i fagioli sgocciolati, l’alloro e il cavolo nero. Mescolate bene, controllate il sale, coprite con il brodo già portato a bollore e proseguite la cottura senza coperchio per 20 minuti. Il risultato finale dovrà essere piuttosto brodoso. Tostate le fette di pane da entrambe i lati e strofinatele leggermente con uno spicchio d’aglio e sistematele sul fondo del piatto. Copritele con la zuppa bollente e il guanciale croccante tritato e lasciare riposare un momento. Finire con un generoso filo d’olio aromatizzato e un’abbondante grattugiata di pepe.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*