• Home
  • /Eventi
  • /Il ritmo del mondo di Sandro Joyeux al Lago di Oz
Il ritmo del mondo di Sandro Joyeux al Lago di Oz

Il ritmo del mondo di Sandro Joyeux al Lago di Oz

Per il secondo appuntamento della rassegna “I Racconti del cuscino” arriva il ritmo irrefrenabile e coinvolgente di Sandro Joyeux, per il suo primo concerto nelle Marche.

Ci sono persone che più di altre vale la pena di fermarsi ad ascoltare. Sandro è una di queste.

Francia, Italia, Europa, Africa: migliaia di chilometri percorsi e una chitarra come compagna di viaggio. Per Sandro le storie sono la materia dalla quale attingere, la musica l’unico mezzo possibile, il viaggio una necessità.”
Musicista giramondo, getta un ponte tra la canzone francese e i ritmi del mondo, mescola musica di viaggi, di danza e di condivisione. I suoi concerti sono viaggi attraverso i ritmi del deserto e le strade polverose del West Africa, le banlieue parigine e il reggae dei ghetti giamaicani. Le sue canzoni parlano di città lontane, raccontano storie di villaggi di bambini soldato, di fiumi e di foreste in pericolo. Il suo essere un “one man band” e la sua devozione per l’autostop gli hanno permesso negli anni di suonare in diverse parti del mondo, da Brooklyn a Bamako, nelle situazioni più disparate incontrando musicisti e maestri con cui ha arricchito il suo stile musicale. La sua ispirazione fortemente votata al racconto di un mondo che migra e si trasforma, ne rende il messaggio quanto mai importante ed attuale
“.

L’appuntamento è per giovedì 20 novembre h 22.30 – free entry!
Sarà possibile cenare ai tavoli del Lago di Oz a partire dalle h 21.

Per info e prenotazioni:
0736/898206
info@lagodioz.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*